L’orrore atomico di Hiroshima e Nagasaki non è mai finito

L’orrore di Hiroshima e Nagasaki non è mai finito; i funghi atomici di “Little boy” e “Fat man” continuano sinistramente a stagliarsi sull’orizzonte della Storia. A distanza di oltre sette decenni, quello che accadde nell’agosto del 1945 rimane la dimostrazione più feroce della potenza distruttiva della guerra e della capacità di annientamento del nemico assicurata […]

Italia-Germania Ovest 4 a 3, la Partita del Secolo ha cinquant’anni

Sono passati cinquant’anni dalla “Partita del Secolo”, quella semifinale mondiale di Coppa Rimet giocata il 17 giugno 1970 allo stadio Azteca di Città del Messico. “Italia-Germania Ovest 4 a 3” è una vittoria sportiva che è scolpita nel nostro immaginario come un autentico momento di orgoglio nazionale, in particolare, allora, per i tanti emigrati all’estero, […]

Ottant’anni fa, l’Italia si avviava verso il disastro della guerra voluta da Mussolini

Ottant’anni fa, il 10 giugno 1940, l’Italia entra in guerra, al fianco della Germania di Adolf Hitler. Benito Mussolini annuncia l’intervento contro Francia e Regno Unito, alle 18, dal balcone di palazzo Venezia a una piazza, come sempre, gremita e ben istruita dalla propaganda bellicista. Il Duce decide di compiere il grande passo, rendendosi conto, […]

Un secolo fa, Mussolini fondava il fascismo che avrebbe cancellato le libertà

Il 23 marzo 1919, un secolo fa, Benito Mussolini fondò i Fasci italiani di combattimento, in una sala del circolo dell’Alleanza industriale e commerciale, gestito da un noto imprenditore interventista, Cesare Goldmann, al primo piano del civico 9 di piazza San Sepolcro, a Milano. Quel movimento, in seguito, sarebbe diventato il partito nazionale fascista. La […]

A cento anni dalla fine della Grande guerra, affermare i valori della pace

Oggi, ricorre il centenario della vittoria dell’Italia nella Grande guerra. Quel 4 novembre 1918, il nostro Paese, con il dissolversi degli eserciti austro-ungarici, uscì finalmente dall’incubo di un conflitto spaventoso costato, in 41 mesi di ostilità, 650mila morti e 1 milione di feriti e mutilati. Anche quelli che sopravvissero portarono per sempre nell’anima le ferite […]